https://www.facebook.com/media/set/?set=a.258990917573481.1073741827.195536690585571&type=1

 

UN PANNELLO COMMEMORATIVO SU PERTINI A PIANOSA, INAUGURATO DAGLLI STUDENTI CAMPESI

 


il gruppone appena sbracato a Pianosa...qualche ombrello ma poi la giornata si è messa al bello

 

 

In colpevole ritardo pubblichiamo un resoconto di un viaggio a Pianosa per noi di grande significato, per noi del circolo culturale Sandro Pertini nell'isola d'Elba.

Cliccando sopra sul link che vedete in alto nella pagina, vedrete ciò che abbiamo già pubblicato su Facebook, cioè un servizio fotografico che documenta come il giorno 28 maggio di quest'anno, siamo andati a rendere omaggio al compianto presidente della Repubblica, che ebbe a soffrire sulla piatta isola, come detto in altre parti del nostro sito Internet, perchè detenuto polticio sotto il fascismo dal 1931 al 1935.

La scolaresca della media Giusti, Umberto Voltolina presidente della Fondazione Pertini, il vice prefetto Giovanni Daveti, alcuni soci del circolo e la vice sindaco di Campo nell'Elba Lucia Soppelsa, hanno raggiunto l'isola ed hanno posto due pannelli commemorativi che dicono del perché della presenza di Pertini. Uno è stato posto nei locali degli Amici di Pianosa, la mostra che spiega ogni dettaglio sulla storia dell' isola e l'altro presso il ristorante della Coop sociale San Giacomo, gestito da detenuti art. 21.

Gli studenti hano letto anche loro studi e messaggi su Pertini (appena possibile li inseriremo) e Voltolina, a nome della Fondazione, ha elargito 1000 euro all'istituto affinchè si potenzino gli studi e le ricerche sui temi della legalità e della storia locale.

Un momento molto bello si è quindi attuato, di grande valore formativo, reso ancor più forte dalla presenza delle autorità e Daveti e Soppelsa hanno speso significative parole per sottolineare l'importanza dell'impegno.

il pannello su Pertini, posto all'ingresso del ristorante gestito dalla coop sociale San Giacomo, che impegna i detenuti di Porto Azzurro prossimi alla libertà;  Voltolina, a sinistra, ha detto entrando: "Sono il cognato di uno di voi..." (foto di Adolfo Tirelli)

FONTE ANSA
Campo nell'Elba
pertini_sandro11

Gli studenti dell'Istituto comprensivo sull'isola di Pianosa per rendere omaggio a Sandro Pertini

I ragazzi porteranno messaggi che hanno preparato durante i loro studi e due pannelli commemorativi
27/05/2013 - 15:26

Un'ottantina di studenti dell'Istituto comprensivo di Marina di Campo (Livorno) domani raggiungeranno l'isola di Pianosa per rendere omaggio alla figura di Sandro Pertini, presidente della Repubblica, che negli anni Trenta fu carcerato sull'isola.
 
Accompagnati dalle insegnanti due classi delle elementari e due delle medie porteranno messaggi che hanno preparato durante i loro studi su Pertini, ma anche due pannelli commemorativi che verranno posti nella sala mensa della cooperativa San Giacomo e nei locali della mostra fotografica degli 'Amici di Pianosa'.
 
La partenza é fissata per le 9.30, se le condizioni meteo lo permetteranno, quando il gruppo raggiungerà Pianosa con la motonave 'Aquavision', insieme a Umberto Voltolina, presidente della fondazione Pertini. Alla giornata paterciperà anche il viceprefetto Giovanni Daveti e altri soci dell'associazione Pertini e il vice sindaco Lucia Soppelsa.
Fonte: ANSA

 

CIRCOLO CULTURALE SANDRO PERTINI dell’isola d’Elba Presidente onoraria Diomira Pertini

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.