PARE UNA BUFALA MA FORSE E' REALTA'... A FRONTE DI 60 MILA AUTO BLU GIA' ESITENTI... ECCO NUOVI ACQUISTI MILIONARI PER I PRIVILEGI DEI POLITICI

oggi il governo si è affrettato a dire di aver fatto il bando per l'acquisto di queste auto ma che ciò non significa che le stesse saranno poi di fatto acquistate... incredibile!

 

Il sobrio Monti ordina l’acquisto di 400 nuove auto blu ed è subito scandalo

“Viva la sobrietà. Le 400 auto blu di Monti”, titola Libero. “Nei garage della Casta ce ne sono già 60mila, ma – fa sapere il quotidiano di Maurizio Belpietro nel sommario – ora ne vogliono comprare altre. E il ‘taglio’ dello stipendio dei parlamentari finisce in un fondo a disposizione dei parlamentari”. Scrive il direttore: “I tagli alla spesa pubblica del governo Monti sono già una barzelletta. Non solo per la annunciata eliminazione delle Province, che non c’è mai stata e, probabilmente, mai ci sarà. Ma anche per la riduzione delle auto blu, che dopo la cura dei professori invece di diminuire rischiano di aumentare. Ricordate? Appena arrivato a Palazzo Chigi Rigor Montis annunciò una politica improntata alla sobrietà: basta sfarzi e sprechi, via le pellicce, avanti solo con i loden. L’improvvisa politica di continenza avrebbe dovuto avere come primo obiettivo la limitazione delle vetture in uso alla Casta, che oltre ad essere ridotte in quantità avrebbero dovuto ridursi in qualità. Stop alle ammiraglie, annunciò l’esecutivo tecnico: d’ora in poi soltanto utilitarie”.

CIRCOLO CULTURALE SANDRO PERTINI dell’isola d’Elba Presidente onoraria Diomira Pertini

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.