ESPERIENZE POSITIVE AL BOBOLINO CHE CONOSCO DA MESI, DOPO LA FESTA DI SAN VALENTINO ANCHE QUELLA DEL CARNEVALE.

MOMENTI DI GRANDE IMPEGNO, QUALITA'  E SOLIDARIETA'. COME NON DIRE QUALCOSA, SEPPURE IN BREVE.

 

bobolino                   IL NUMEROSO TEAM CHE HA ANIMATO LA FESTA

IL CARNEVALE E' ANDATO IN SCENA ANCHE AL BOBOLINO

 

FIRENZE. Maschere e allegria anche per gli anziani della residenza Il Bobolino, grazie alla festa organizzata dai dipendenti della struttura per l'ultimo giorno di carnevale, con il tema della globalizzazione. Un evento che ha visto tutti i lavoratori impegnati in ruoli inusuali, ma di certo azzeccati ed efficaci. Umberto, il tecnico vestito da arabo, ed anche cantante di qualità; Elisabetta graziosa egiziana, educatrice, per l'occasione costumista; Fabio l'animatore, Marzia la cuoca sopraffina e altri, con in testa la direttrice Susanna Capitelli vestita da egiziana. Tutti hanno saputo creare la giusta atmosfera per gli ospiti della residenza, gestita dalla Misericordia. Qualche signora in su con gli anni è stata stimolata dal clima festante e si è lanciata nelle danze. Nella manifestazione anche le caposervizio Licia, Rossella e Antonietta, componenti la segreteria Rita, Carolina e Emiliano e nel team pure volontari e ragazze della cooperativa Il Borro e di altri Enti. Un evento per i 120 del Bobolino in onda nel teatro della struttura, dove hanno primeggiato le musiche di Toto e Mauro e non è mancato un rinfresco. Una sfilata pittoresca di qualità, tra gli applausi, con tanti personaggi in costume per rappresentare il modo di essere della gente dei 5 continenti. Un carnevale di allegria e solidarietà, ancora più importante perchè rivolto alla terza età.

CIRCOLO CULTURALE SANDRO PERTINI dell’isola d’Elba Presidente onoraria Diomira Pertini

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.