NEWS



090225 Tra le nostre iniziative sta prendendo corpo un impegno di non trascurabile valore per i giovani. Virginia Campidoglio, del direttivo del Circolo culturale, studentessa universitaria di Scienze della Comunicazione a Pisa, gestirà un forum, già annunciato nel nostro sito www.circolopertinielba.org; uno spazio aperto a tutti i ragazzi, agli studenti, che liberamente potranno partecipare alla discussione su di una tematica che verrà lanciata di volta in volta. Tutti i giovani potranno esprimere le proprie opinioni, idee e quanto altro. In seguito sarebbe buona cosa gestire, di comune accordo, anche un incontro per trarre delle conclusioni sull'argomento di discussione, invitando un esperto. Ai giovani che vanteranno maggiore partecipazione e/o interventi di particolare significato, potranno essere assegnati riconoscimenti.

Ecco l'appello di Virginia.

 

"Nasce un forum per i giovani tutto nuovo! Il Circolo Pertini ha scelto di far parlare noi giovani dandoci la possibilità di esprimere le nostre idee sul mondo e su tutto ciò che ci circonda, intervenendo sul sito www.circolopertinielba.org; al forum sarà possibile accedere anche da www.elbacomunico.com e da www.elbareport.it ; questa iniziativa dà fiducia ai giovani, la cui opinione non è mai presa in considerazione, e deve diventare strumento per prendere coscienza e confrontarsi con gli altri. Imparare è lo strumento più efficacie per vivere e per essere padroni indiscussi della nostra vita, responsabili delle nostre scelte... Quindi vi invito a prendere parte alle discussioni che verranno presentate e a dire la vostra opinione".

per inviare i futuri messaggi e le adesioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CIRCOLO CULTURALE SANDRO PERTINI dell’isola d’Elba Presidente onoraria Diomira Pertini

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.